Sterilizzazione ai raggi Gamma

sterilizzazioneLe radiazioni gamma sono onde elettromagnetiche emesse da isotopi instabili (radioisotopi) attraverso il fenomeno di "decadimento" o "disintegrazione" chiamato Radioattività.

Il numero di disintegrazioni nell'unità di tempo definisce l'attività della sorgente radioattiva. La radiazione, attraversando la materia, cede a questa una certa quantità di energia. La dose assorbita è l'energia ceduta alla materia irradiata nell'unità di massa.

L'unità di misura per la dose assorbita è il Gray (Gy) corrispondente a 1 J/kg. Il 60Co è il radioisotopo emettitore gamma più largamente utilizzato nei processi industriali di irraggiamento e deriva dal bombardamento neutronico del 59Co esistente in natura.

Gli effetti, diretti o indotti che siano, delle radiazioni sui microrganismi consistono nella loro interazione con il nucleo delle cellule ed altri componenti, causando la rottura delle molecole del DNA ed impedendo la divisione cellulare e quindi la propagazione della vita biologica (proliferazione microbica).

Elitè Medica si avvale della collaborazione della più importante Azienda di Sterilizzazione presente oggi in Italia.