Impianto Elifast

ElifastSpiralÈ il risultato dell'evoluzione del sistema implantoprotesico più utilizzato al mondo nella storia dell'implantologia.

Conforme a tutti gli standard qualitativi del settore biomedicale dall'impiego dei materiali ai trattamenti superficiali alle specifiche di decontaminazione e sterilizzazione.

La doppia spira elicoidale dimezza i tempi di inserzione. L'impianto Fastite è trattato superficialmente con mordenzatura acida "Fastite"

Realizzato in Titanio puro conforme alla norma ASTM F67 grado 4

 

 

Trattamento superficiale Fastite

insertgrip-3La superficie innovativa Fastite è realizzata con un doppio passaggio di acidificazione, un passaggio di passivazione e un trattamento finale di decontaminazione al plasma. Non si effettua la procedura di sabbiatura poiché si sono dimostrati significativi limiti come la contaminazione della superficie trattata dalle particelle utilizzate durante il procedimento di sabbiatura, che vengono, durante l'impatto, inglobate nella superficie stessa, creando inoltre superfici non omogenee che possono indebolire la struttura dell'impianto.

La superficie Fastite, dopo una serie di studi clinici multicentrici su 5.000 impianti, ha riportato una percentuale di successo molto elevata dopo 12 mesi dal carico protesico, evidenziando la possibilità di caricare gli impianti dopo 60-90 giorni dal loro inserimento.

La superficie acidificata Fastite aumenta l'Osteogenesi per Contatto offrendo importanti vantaggi clinici anche in osso di scarsa qualità in quanto favorisce la formazione di osso compatto lungo le spire centrali e in zona apicale dell'impianto.

 

Diametri e lunghezze

Diametro (mm)
3,75 4,25 5,00
8,50 8,50 8,50
10,00 10,00 10,00
12,00 12,00 12,00 
14,00 14,00 14,00 
16,00 16,00  
Lunghezze (mm)

 

 

Istruzioni per l'uso dell'impianto Elifast

final package3 F INSTR 1 F INSTR 2
 La confezione è costituita da un box di cartoncino esterno dove al suo interno è presente una bustina di tyveck contenente la fiala di vetro.L'impianto è inserito all'interno di una fiala di vetro con tappo a tenuta. Il bollino rosso testimonia l'avvenuta sterilizzazione ai raggi gamma. Sono presenti entro il box di cartoncino le etichette adesive e le istruzioni per l'uso. Aprire la confezione in tyveck ed estrarre la fiala di vetro.Svitare il tappo a tenuta. L'impianto Elifast è posizionato nel suo contenitore cilindrico di titanio.  Catturare l'impianto Elifast con la chiave digitale manuale (Cod. CHV-777-1) o per micromotore corto o lungo (Cod. DDM01-DDM-02). 
F INSTR 3  F INSTR 4  
 Dopo l'inserimento dell'impianto Elifast nel sito chirurgico svitare i lblocco di montaggi ocon il driver (Cod. DVR888). Estrarre il cilindro di titanio dalla fiala di vetro. La vite tappo si trova avvitata nella parte inferiore del cilindro.

Svitare la vite tappo con il diver (cod. DVR888 ).

È lo stesso driver con il quale si è svitato il blocco di montaggio in precedenza

 
Avvitare la vite tappo sull'impianto Elifast e terminare l'atto chirurgico suturando i lembi   

 

Radiografici Elifast Implant

RAD ELIFAST 1-125i

 

Codici Elifast Implant

 

ELIFAST 3,75
 
 
 
EF108
ELIFAST IMPLANT DIAMETER 3,75 X 8,5 mm.
EF110
ELIFAST IMPLANT DIAMETER 3,75 X 10 mm.
EF112
ELIFAST IMPLANT DIAMETER 3,75 X 12 mm.
EF114
ELIFAST IMPLANT DIAMETER 3,75 X 14 mm.
EF116
ELIFAST IMPLANT DIAMETER 3,75 X 16 mm.
ELIFAST 4,25
EF408
ELIFAST IMPLANT DIAMETER 4,25 X 8,5mm.
EF410
ELIFAST IMPLANT DIAMETER 4,25 X 10 mm.
EF412
ELIFAST IMPLANT DIAMETER 4,25 X 12 mm.
EF414
ELIFAST IMPLANT DIAMETER 4,25 X 14 mm.
EF416
ELIFAST IMPLANT DIAMETER 4,25 X 16 mm.
ELIFAST 5,00
EF508
ELIFAST IMPLANT DIAMETER 5,00 X 8,5 mm.
EF510
ELIFAST IMPLANT DIAMETER 5,00 X 10 mm.
EF512
ELIFAST IMPLANT DIAMETER 5,00 X 12 mm.
EF514
ELIFAST IMPLANT DIAMETER 5,00 X 14 mm.